Guido Vitiello

Posts Tagged ‘Monopoly

Tangentopoli, il Monopoly forcaiolo

leave a comment »

TangentopoliOnore alla Brigata leggera, onore ai sette deputati del Pd che con una lettera all’ambasciatore degli Stati Uniti hanno dichiarato guerra al nuovo Monopoly, dove il mattone cederà il passo alla speculazione in Borsa e i manigoldi la faranno franca, perché non ci sarà più la casella della prigione. Onore ai sette eroi, e non tanto perché hanno sfidato la multinazionale del giocattolo Hasbro, ma perché si sono offerti a petto nudo al fuoco dell’Umorista collettivo che presidia la valle dei social network con schiere ben più folte e agguerrite dei russi a Balaklava. Un nuovo Tennyson celebrerà un giorno la loro impresa: “Cannoni alla loro destra, cannoni alla loro sinistra, cannoni davanti a loro sparavano e tuonavano; tempestati da palle e proiettili, cavalcarono coraggiosamente dritti nelle mandibole della Morte”. Si è già cannoneggiato molto, ieri. Si potrebbe aggiungere, da maramaldi, che è tutta una questione di accento, e che i sette hanno scambiato il grande tema liberale della lotta ai monopoli con la lotta al Monopoly; che un partito che non riesce ad accordarsi sulle regole delle primarie farebbe meglio a non metter bocca sulle regole di un gioco da tavolo; che paventare gli effetti diseducativi del Monopoly è come domandarsi se la moralità dei giovani sia a rischio perché la Susi del “Quesito con la Susi” della Settimana Enigmistica è troppo popputa. Ma perché infierire? Leggi il seguito di questo post »

Written by Guido

agosto 24, 2013 at 5:03 PM

Pubblicato su Giustizia, Il Foglio, Politica

Tagged with ,