Guido Vitiello

Tribunali e confessionali

leave a comment »

I parenti delle vittime convocati per posta in commissariato per dire se hanno intenzione di perdonare o meno il brigatista Prospero Gallinari – condannato a molti ergastoli e oggi agli arresti domiciliari per il suo cattivo stato di salute – e dunque se il magistrato debba concedere o meno la liberazione condizionale. Senza che nessuna legge lo preveda e nessun articolo del codice lo contempli. Lo racconta Giovanni Bianconi sul Corriere di oggi.

Sono il solo a vedere almeno tre aspetti abominevoli in questa vicenda?

Primo, la pretesa di far dipendere da una disposizione interiore di terzi una decisione che dovrebbe riguardare altri fattori, tutti concernenti il rapporto tra lo Stato e il detenuto, come la buona condotta e i segni del suo certo ravvedimento (dunque si tratta di un pavido escamotage del magistrato per pararsi in anticipo rispetto alle furie dell’opinione pubblica).

Secondo, la convocazione recapitata – a mezzo posta, come una multa – alle vittime (che sono decine e decine) perché si esprimano, in soldoni, con un sì o con un no su una questione che s’immagina dolorosa e complessa.

Infine, più in generale, l’applicazione di uno strano “rito” di perdono e pentimento che ha più del confessionale (chiesastico o televisivo che sia) che non dell’aula di tribunale.

Quand’è che i miei amici anticlericali smetteranno di perder tempo con bambinate come lo sbattezzo e capiranno che la laicizzazione di questo paese passa, anzitutto, per la laicizzazione della sua giustizia?

Written by Guido

ottobre 14, 2010 a 4:31 pm

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: